Cocktail Party
amugà incontra UNUM

amugà incontra UNUM
Sabato 14 novembre 2015.

In occasione della conferenza Arte e liturgia tenutasi sabato 14 novembre nel Museo Civico di Bassano del Grappa, promossa dall’associazione Amici dei Musei e dei Monumenti della medesima città, Amugà ha messo a disposizione il suo spazio al relatore: il dott. Filippo Sorcinelli, per un incontro che desse la possibilità ai suoi clienti ed amici di avvicinarsi ad uno dei direttori creativi più estroversi della profumeria artistica contemporanea.

Direttore creativo di UNUM – Atelier di profumi, ancorché musicista, pittore, graphic designer, fotografo, e sarto della Santa Sede, Filippo rispecchia l’ideale figura dell’artista rinascimentale che stravolge e ammanta la realtà che lo circonda. Figura poliedrica e trasgressiva, fondatore nel 2001 di LAVS (Laboratorio Atelier Vesti Sacre), Filippo si presenta nella scena della profumeria artistica nel 2013 con: LAVS, Opus 1144 e Rosa Nigra, il suo primo progetto di sartoria olfattiva. Tre estratti che nascono con l’intento di racchiudere i valori mistici e simbolici della storia della cattolicità, mettendoli in evidenza attraverso l’accurata selezione delle materie prime.

LAVS, laude, lode. L’atteggiamento mistico di elevazione viene esaltato dall’Incenso che brucia e sale fino ad incontrare le volte gotiche della cattedrale di Saint Denis; Opus 1144, seconda fragranza, racconta le note luminose ed ambrate di quelle vetrate; Rosa Nigra , terza fragranza, è il superamento delle stesse per approdare alla più dolce ed estatica delle allegorie sacre, l’Assunzione della Vergine. Aver ospitato questo “viaggiatore dello spirito” è stata per Amugà un’occasione stimolante ed, al contempo, interrogativa. Ringraziamo Filippo per “essere custode” dei valori della nostra cultura, e comunicarli al pubblico attraverso questa impronta personale e fortemente evocativa. Un’impronta che, noi di Amugà, abbiamo potuto condividere con la città di Bassano: ampliando l’angolo di proposte culturali che una città riesce a promuovere; dando spessore alla coerenza di tali proposte, anche intrecciando le sue diverse sedi istituzionali e commerciali.

Amugà ha accolto con un aperitivo l’ospite d’eccezione che, insieme al suo staff, ci ha accompagnato nel mistico mondo delle sue fragranze. Ci ha illustrato le sue fotografie, e ci ha raccontato del suo Atelier di Vesti Sacre attraverso la selezionata mostra dei tessuti preziosi.

Foto di: Cris Raslebol.

 

__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 0
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 1
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 2
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 3
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 4
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 6
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 5
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 7
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 8
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 9
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 10
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 11
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 12
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 13
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 14
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 15
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 16
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 17
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 19
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 20
__Amugà_incontra_UNUM__ Fig. 21